G.S. Borgo a Mozzano

Tortura dell’acqua

XXIII°giornata 2018/2019
Borgo a Mozzano – San Lorenzo 1-0.

I cinesi, che la pazienza insegnano a tutto il mondo, usavano questa tecnica per scoprire la verità o le bugie. Le frane nascono da piccole ma costanti gocce d’acqua che senza stancarsi mai vincono sulla terra a suon di impercettibili colpi, e a Rivangaio chiudono la strada 20 giorni. Su questa falsa riga oggi il Borgo porta a casa il bottino pieno.
Piccoli grandi colpetti costanti, a ripetizione, più o meno pericolosi, incarnando l’arte della pazienza fino a quel momento: Piacentini, ancora, insieme a tanta voglia tira dentro la palla che vale i tre punti raccogliendo un cross di Menicucci circa al minuto 80.
La partita ha avuto un canovaccio costante confermando come da pronostico il Borgo padrone del campo e il San Lorenzo sacrificato a giocare di rimessa in cerca di errori altrui.
Tante le palle gol clamorose per il Borgo nella prima frazione e altrettante nel secondo tempo fino all’apice del minuto 80.
Il Borgo vince mentre il San Lorenzo verrà sicuramente apprezzato per la tanta voglia messa in campo nonostante abbia poco da chiedere alla stagione. Bravi!
Discutere di forza del gruppo ai giorni d’oggi ormai è parlare come del meteo, purtroppo si tratta di un argomento sdoganato e sputtanato, al solito livello di parole come fantastico, bellissimo o spettacolare.
In redazione abbiamo deciso però di essere banali e ci sentiamo in dovere di esaltare tutti: a partire da Giannotti che per l’ennesima occasione si presta tra i pali fino ad arrivare a Giusti Walter che oltre al solito contributo silenzioso si rimette le scarpette per aiutare la causa biancoceleste. Tutti sono importanti ma nessuno è indispensabile.
Il calcio anche oggi insegna.

Scritto da Mr Fogg

3 commenti a “Tortura dell’acqua

  1. Buona partita,è la prima volta che vedo un atteggiamento perfetto ad inizio gara contro le squadre di media-bassa classifica.
    Questo è un punto di maturazione, bisogna farne tesoro!!!
    Ora inizia il bello…7 partite alla fine!
    Forza Borgo

  2. Mi ero dimenticato: grazie Diego,la promessa l’hai mantenuta!!!!

  3. Bravi ragazzi,state mettendoci tutto l’impegno che potete,dal più giovane al più anziano del gruppo..tutti insieme x la causa..bel gruppo.Ora 7 partite che la diranno bella..Forza Borgo.!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci. Diego Armando Maradona

Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere.Eric Cantona

La palla è rotonda, la partita dura 90 minuti e tutto il resto è solo teoria.Sepp Herberger

Sbaglia i rigori solo chi ha il coraggio di tirarli.Roberto Baggio

Rigore è quando arbitro fischia...Vujadin Boskov