G.S. Borgo a Mozzano

Malaticci,ancora


XVI°giornata 2018/2019
Borgo a Mozzano – Santanna 1-0.

Prima vittoria del 2019 per il Borgo.
Due lampi targati Fati a metà primo tempo consegnano tre punti molto importanti ai biancocelesti.
Nel complesso la partita è stata molto equilibrata perché il Santanna, nonostante la classifica descriva altri valori, si è dimostrato ancora una volta un avversario da prendere con tutte le dovute precauzioni. Aggiungiamo poi che il Borgo è in un momento poco brillante sotto tutti i punti di vista ed ecco che probabilmente svuotare l’infermeria e ritrovare i “cattivi” risulterà molto importante in vista delle prossime partite.
I primi 20 minuti scorrono tra le urla di chi è più alla ricerca dell’omino con la maglia gialla che del pallone.
Circa al 35esimo un pallone lavorato molto bene sulla fascia destra del Borgo crea il presupposto per un cross basso: Fati tenta di stoppare la palla, in netto anticipo sul diretto avversario, ricevendo il classico pestone che obbliga l’arbitro a decretare la massima punizione. Fati realizza portando in vantaggio il Borgo.
Neppure il tempo per riorganizzare le idee per il Santanna che incassa il raddoppio: ottimo lancio di Chiocchetti per Fati che senza vergogna lascia rimbalzare la palla due volte, spostato al limite destro dell’area di rigore, e incrocia con un gran tiro al volo la palla per il 2 a 0 biancoceleste.
La prima parte si chiude forse con il Borgo più padrone del campo e Santanna ancora incredulo della situazione.
Nel secondo tempo le due squadre giocano come il risultato fosse sempre inchiodato sulla parità, il Borgo si difende con discreta attenzione e si propone in avanti creando alcune buone situazione, Santanna che cerca la via della rete più con i singoli che attraverso il gioco di squadra.
Al fischio finale dobbiamo segnalare un ottima parata del portiere biancoceleste Giannotti su colpo di testa ravvicinato e un rigore non convalidato su Menicucci che avrebbe potuto chiudere la partita prima del 90esimo.

Grandi complimenti al nostro portiere Giannotti: venerdì sera era un esterno alto mentre sabato mattina è dovuto andare in soffitta per riprendere i guanti. Ottima prestazione.

Scritto da Mr Fogg

Un commento a “Malaticci,ancora

  1. Serviva fare del “fieno in cascina” visto l’infermeria sempre (speriamo x poco) con la presenza di giocatori,e con il momento poco brillante di gioco..Continuiamo ad aumentare il volume di gioco,poi le belle prestazioni torneranno..Forza Borgo..!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci. Diego Armando Maradona

Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere.Eric Cantona

La palla è rotonda, la partita dura 90 minuti e tutto il resto è solo teoria.Sepp Herberger

Sbaglia i rigori solo chi ha il coraggio di tirarli.Roberto Baggio

Rigore è quando arbitro fischia...Vujadin Boskov