G.S. Borgo a Mozzano

Vince il caldo

foto squadra che scende in campo

Per il secondo anno consecutivo si riparte da Moriano ed è sempre un piacere giocare in questo campo: invidia per altri impianti più blasonati.
Il caldo fa da padrone per tutto il primo tempo, siamo oltre i 30 gradi che si fanno sentire tutti sulle spalle dei giocatori.
La partita inizia con ritmi da partitella al Bagno Lido dove in palio c’è solo la birra.
Ci vuole una disattenzione della difesa biancoceleste intorno al 20esimo per accendere la partita: sugli sviluppi di un calcio piazzato la punta della Morianese trova un colpo di testa velenoso sul secondo palo portando in vantaggio i locali.
Il Borgo ha così l’occasione per ritrovare la forza mentale dello scorso anno, forse leggermente scomparsa nelle prime amichevoli: l’obiettivo è raggiunto.
Subito dopo essere passati in svantaggio tutta la squadra prova a costruire gioco e solo qualche errore tecnico ferma per alcuni tratti la buona prestazione.
Grazie a Federico, Diego e Lorenzo si possono annotare discrete opportunità per raggiungere il pareggio senza però trovare la via della rete.
Il primo tempo si chiude con la Morianese in vantaggio 1 a 0.
E siccome si diceva del Bagno Lido, giustamente il favore viene ricambiato al Borgo dopo pochi minuti del secondo tempo: la difesa dei padroni di casa si fa trovare sorpresa direttamente da rinvio dal fondo di Fabio (il nostro portiere all’esordio ufficiale con la maglia del Borgo) e Ferrarini si invola a tu per tu con il portiere: il sinistro è letale, non lascia neanche la speranza del tuffo all’estremo difensore, la palla rotola nell’angolino sinistro. Morianese 1 Borgo 1.
Le distanze si azzerano, inizia la girandola di cambi ma le squadre continuano a cercare lo spunto.
Il secondo tempo si chiude senza grandi acuti e così le due squadre si danno l’arrivederci alla gara di ritorno con il più classico dei risultati, 1 a 1.

Da segnalare oltre alla buona risposta di carattere della squadra dopo il gol subito, gli esordi di: Diego Dilo, Tommy, Leo e Fabio. I quattro siamo sicuri che saranno di grande aiuto per la stagione appena iniziata.
Sabato inizia il campionato e tanti aspetti devono essere corretti ma la base è buona, di questo ne eravamo certi.

Scritto da Mr Fogg

Un commento a “Vince il caldo

  1. Che dire…
    Prima partita della stagione ufficiale con tanto caldo ma tanta voglia di fare bene.
    Inizio un po’ blando cercando di giocare e rompere il ghiaccio…
    Dopo il goal preso abbiamo iniziato a giocare come sappiamo fare e ho visto un buon gioco e molta voglia di fare le cose con intelligenza.
    Logicamente è tutto da migliorare perché possiamo fare molto di più ma con l’impegno arriveremo a giocare come vogliamo.
    Direi buona la prima,con diverse assenze ma con un bel gruppo unito e questo fa ben sperare..
    Avanti ragazzi,sono convinto che ci divertiremo.
    🤙🤙🤙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci. Diego Armando Maradona

Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere.Eric Cantona

La palla è rotonda, la partita dura 90 minuti e tutto il resto è solo teoria.Sepp Herberger

Sbaglia i rigori solo chi ha il coraggio di tirarli.Roberto Baggio

Rigore è quando arbitro fischia...Vujadin Boskov