G.S. Borgo a Mozzano

Vittoria controtendenza

foto squadra

III° giornata 2017/2018
Borgo a Mozzano – Santanna 2-1.

Continua inarrestabile la marcia del Borgo che batte anche il Santanna e continua a volare sulle ali di un entusiasmo contagioso.
Sorprendente l’impatto in campionato di questa matricola, (ri)nata pochi mesi fa e già una realtà solida e guardata con “sospetto” dagli avversari nel girone B di terza categoria.
Il titolo parla di una vittoria controtendenza perché, a differenza delle precedenti uscite in cui il Borgo aveva da subito preso d’assalto avversario e partita, chiudendo praticamente la pratica nei primi tempi, oggi l’avvio non è stato affatto brillante.
La volontà di chiudere il Santanna c’è stata solo nelle intenzioni, non nella sostanza; i primi 45 minuti sono scivolati via senza acuti da una parte né dall’altra, col Borgo piuttosto macchinoso nel cercare l’impostazione della manovra, ma anche limitato da un avversario ben chiuso nella propria metà campo che si è opposto senza fatica ai tentativi dei locali in attesa di ripartenze in contropiede.
Meglio la ripresa che vede le cose migliori, a partire dai due gol del Borgo e da un altro paio di occasioni non sfruttate.
Il Santanna senza mai impensierire, trova un rigore quasi inatteso nel recupero che permette di limitarsi a una sconfitta di misura.
Il Borgo esulta e guarda avanti in attesa della sfida in alta quota di sabato.

LA CRONACA

Primo tempo senza acuti si diceva,ma ripresa con diversi episodi da annotare. Suona la sveglia il Boccia con una sventola da fuori che chiama il portiere alla respinta in angolo.
Ma serve un colpo di genio per sbloccare il risultato apparentemente inchiodato; ci pensa Michele al 55’, controlla volante, salta secco un uomo e carica un destro al fulmicotone che si infila angolatissimo e imparabile.
Gran gol e 1-0 che sa di liberazione.
Il Santanna a questo punto è costretto ad aprirsi, ne approfittano i biancocelesti (in nero per l’occasione) per ripartire in spazi improvvisamente più ampi.
È ancora Michele a impegnate il portiere al 65’, poi Federico da calcio d’angolo colpisce di testa trovando solo il palo a negargli la gioia del raddoppio.
Gioia rimandata di poco; un cross da destra deviato, fa alzare la palla cui il prode esterno borghigiano non fa nemmeno toccar terra lasciando partire un missile volante sotto la traversa che lascia ancora secco il portiere.
Il neo entrato Stefano sfiora il terzo gol in due occasioni, sfortunato nella prima perché trova pronto il portiere a respingere, appena impreciso nella seconda quando sfiora il palo a botta sicura dopo un assist al bacio del cugino giovane Lorenzo.
Nel recupero l’arbitro vede un abbraccio galeotto di Piero in area e concede un rigore quantomeno discutibile.
È il gol della bandiera per il Santanna.
Finisce 2-1

Scritto da Noodles

6 commenti a “Vittoria controtendenza

  1. Bravissimi Ragazzi.. avanti cosi

  2. Bene così, abbiamo dimostrato anche oggi che c’è voglia di vincere e divertire. Fa piacere sentire sugli spalti che si sono divertiti a vedere la partita, e sabato dopo sabato, vedere in tribuna sempre più persone a tifare Borgo fa solo piacere e ripaga il lavoro che tutti insieme stiamo facendo. Grandi i ragazzi in campo e tutto lo staff come al solito. Andiamo avanti così, sabato dopo sabato… Forza Borgo !

  3. Al termine della partita il 2-1 è un risultato poco veritiero, il Borgo avrebbe meritato un molto di più, ma va bene così. Avanti così Ragazzi!!!

  4. Grandi ragazzi…Un amico mi dice sempre, calmi., calmi..Io dico intanto godiamoci questo buon momento e avanti così… .Forza Borgo. .!!!

  5. Complimenti a tutta la squadra, la strada è ancora lunga e in salita, ma vincere aiuta a vincere. E sabato esodo di massa a Vagli…Forza ragazzi, e forza Borgo.
    Borgo Capitale, tutto il resto è succursale….

  6. E’ stata una partita dura nel primo tempo, loro tutti chiusi ad aspettare un nostro errore per punirci e noi non riuscivamo a trovare spazzi e tempi giusti per affondare.
    Ogni tanto in queste partite ci vuole anke il colpo del singolo per sbloccare il risultato e così è stato: bravissimo Micky un gran bel goal!!
    Dopo il goal per noi è stato tutto più semplice, quando troviamo un pò di spazio facciamo sempre male alle difese avversarie….
    Bene, ora testa alla prossima partita ci aspetta una grande squadra.
    Forza Borgo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci. Diego Armando Maradona

Io non gioco contro una squadra in particolare. Io gioco per battermi contro l’idea di perdere.Eric Cantona

La palla è rotonda, la partita dura 90 minuti e tutto il resto è solo teoria.Sepp Herberger

Sbaglia i rigori solo chi ha il coraggio di tirarli.Roberto Baggio

Rigore è quando arbitro fischia...Vujadin Boskov